Loader

Vehicle Detail

Auto in vendita

Trattiamo solo vetture Alfa Romeo storiche di proprietà dei soci della Scuderia del Portello.
Tutte le trattative sono riservate fissando un appuntamento presso la nostra sede operativa in provincia di Monza e Brianza.

Rimarchiamo il fatto che attraverso Portello Factory non si vendono-acquistano solo delle macchine o dei ricambi ma il valore aggiunto di ogni pezzo è la sua storia con cui i membri della Scuderia del Portello continuano a salvaguardare l’heritage del marchio sportivo Alfa Romeo negli eventi più prestigiosi del mondo da oltre 40 anni.

Per informazioni e appuntamenti scrivere a: info@portellofactory.com

GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016”

  • Richiedi più informazioni
  • Fare un'offerta
  • Pianifica test drive
  • Email ad un amico
  • Modulo finanziario
  • Stampare
GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016” GIULIA 1300 TI CON MOTORE 1600 ELABORATA PER LA “PECHINO-PARIGI 2016”
  •  Panoramica del veicolo
  •  Informazione generale
  •  Posizione del veicolo

STORIA DELLA VETTURA

La più antica corsa in automobile ancora “vivente” – dopo la Targa Florio del 1906 – è la Pechino-Parigi, la cui prima edizione partì nel giugno del 1907 e fu vinta dal principe Scipione Borghese con l’Itala.
La gara non fu più ripetuta perché prima la Russia, poi la Cina non presero mai in considerazione l’idea che una carovana di occidentali potesse attraversare i loro territori.
La prima ripetizione del rally si tenne soltanto nel 1997.
La seconda edizione fu quella del Centenario.
Da allora la gara si è ripetuta con cadenza triennale.
La Scuderia del Portello ha partecipato alla Pechino-Parigi 2016 con due Alfa Giulia, pilotate rispettivamente dagli equipaggi Marco Cajani – Alessandro Morteo e Roberto Chiodi – Maria Rita Degli Esposti, classificatisi terzi e secondi di classe.

La vettura in vendita - pilotata da Roberto Chiodi e Maria Rita Degli Esposti, classificandosi secondi di classe - fu acquistata come stradale, poi totalmente smontata e preparata appositamente per la Pechino-Parigi 2016: sospensioni, ammortizzatori e così via.
Possiede anche fotocopia delle targhe della Cina e della Malesia.
Ha la FIVA e l’ASI.

GUARDA IL FILMATO:

  • ANNO: 1973
  • KM: REVISIONATA
  • MOTORE: 4 CILINDRI IN LINEA
  • CILINDRATA: 1600 C.C.
  • POTENZA: 120 CV A 6000 GIRI/M
  • TELAIO: 105.09AR2283802
  • CARROZZERIA: BERLINA 2 POSTI
  • CAMBIO: 5 MARCE A CLOCHE + R.M.
  • TRAZIONE: POSTERIORE
  • ALIMENTAZIONE: 2 CARBURATORI ORIZZONTALI DOPPIO CORPO
  • STATO: CONSERVATA E REVISIONATA DOPO LA PECHINO-PARIGI 2016
  • COLORE: BIANCO
  • ANNO: 1973
  • KM: REVISIONATA
  • MOTORE: 4 CILINDRI IN LINEA
  • CILINDRATA: 1600 C.C.
  • POTENZA: 120 CV A 6000 GIRI/M
  • TELAIO: 105.09AR2283802
  • CARROZZERIA: BERLINA 2 POSTI
  • CAMBIO: 5 MARCE A CLOCHE + R.M.
  • TRAZIONE: POSTERIORE
  • ALIMENTAZIONE: 2 CARBURATORI ORIZZONTALI DOPPIO CORPO
  • STATO: CONSERVATA E REVISIONATA DOPO LA PECHINO-PARIGI 2016
  • COLORE: BIANCO
DESCRIZIONE
  • Rendere CARS

    CONTATTACI PER INFORMAZIONI

    Superiore